GATTI DA ADOTTARE
        GATTI ADOTTATI
        IN RICORDO DI
        SMARRITI e RITROVATI
        LETTERE A GATTOPOLI
        GADGETS
        EVENTI E CURIOSITA'
        RASSEGNA STAMPA
        MALATTIE DEI GATTI
        CONSIGLI UTILI
        ASSOCIAZIONI
        IL CLUB DI GATTOPOLI




Cerca

27 agosto 09
 
Vi ricordate di Cettina?
Molti di voi sono venuti a conoscenza della situazione a Castellamare del Golfo, in provincia di Trapani, dalla lettera disperata di Cettina Tropea (http://www.gattopoli.it/lettere-a-gattopoli/castellamare-del-g-tp-succedono-cose-orribili.html), un'animalista che per aiutare cani e gatti del posto, si sta davvero distruggendo in tutti i sensi: fisicamente, psicologicamente nonché economicamente.
  
Tutto ciò non solo senza aiuti di alcun tipo..ma torture continue a cui è costretta ad assitere giorno dopo giorno in mezzo ad una inconcepibile e terrificante omertà e indifferenza di tanti.
  
In tanti, tantissimi avete scritto. Alcuni lettori di Gattopoli poi, oltre a commenti e manifestazioni di solidarietà, hanno inviato anche donazioni  a Gattopoli e lo scorso venerdì abbiamo effettuato un bonifico di € 200 a Cettina (visibile nella pagina delle donazioni all'indirizzo http://www.gattopoli.it/donazioni.html).
Non è un grande importo ma una piccolezza per aiutarla a pagare la pensione che ospita i tanti randagi che lei spesso ricovera dopo averli letteralmente tolti dalle mani di piccoli teppisti e dalle loro sevizie che questi  quotidianamente compiono sotto gli occhi di tutti … e, come non bastasse, la cosa che brucia maggiormente è che NESSUNO FA NULLA!
 
Non è tanto anche perché una parte andrà utilizzata per inviarci un gatto e due cani che arriveranno questa sera all’aeroporto di Bologna (Cettina li sta imbarcando proprio ora) e che due volontarie di Gattopoli andranno ad accogliere: il primo ha già trovato casa mentre i due meticci andranno in stallo presso l’abitazione di una delle ragazze in attesa di una buona adozione.
  
I randagi ci sono anche qui, i canili sono pieni …verissimo! Lo diciamo ogni giorno!. Questo non risolve il problema. Giusto! Ma se vi capiterà mai un giorno di vedere con i vostri occhi cosa succede in quel posto dimenticato da Dio forse capirete all’istante del perché è urgente almeno cercare di arginare il problema, se non è possibile risolverlo.
Facciamo sì che questo non rimanga solo un episodio … non lasciamola sola in quell’indifferenza di tutti quelli che la circondano.
 
Colgo l’occasione per ringraziare ancora tutti coloro che si sono interessati alla cosa:  Flò-Passatorcortese e Dario di Roma, a Fernando C. di Genova, a Liviana di Cavriago e Roberta C. di Roma e Lucia.
 
Concludo allegandovi la lettera inviataci ieri sera da Cettina.
 
Elena
 
 
* * *
 
Castellamare del Golfo
26 agosto 09

Cari amici di Gattopoli,
 
grazie di cuore per il vostro generoso contributo a favore degli animali.

Domani due tesorucci arriveranno lì a Modena dove sono certa troveranno delle adorabili persone che se ne prenderanno cura e cercheranno loro delle famiglie.
Se avete letto l'articolo su Castellammare del Golfo, le cagnoline sono quelle nella prima foto in braccio ad un'adorabile ragazzina che me le ha tenute in casa sua per alcuni giorni prima che si liberasse un posto nel canile privato dove le terrò fino a domani. Sono quelle due creaturine che ho trovato nascoste in una scuola il 10 Luglio e che erano destinate ad una sorte orribile.
Domani saranno libere dalla gabbia dove sono state tenute e spiccheranno il volo verso una parte dell'Italia dove gli animali sono sicuramente più rispettati!
 
Ho già acquistato un trasportino nuovo per poterle spedire in aereo. Hanno già il primo vaccino e nel libretto che invierò è indicata la data presunta per il prossimo.
Cari amici tutto ciò è stato possibile grazie al vostro aiuto e di questo ve ne sono immensamente grata.
Per le piccoline ho pensato a due nomi : Ambra e Neve, ma se ne preferite altri potete scegliere liberamente. Io non li ho fatti scrivere nei libretti delle vaccinazioni per lasciarvi libere di decidere. Domani farò loro delle foto per mostrarvi come sono cresciute da quando le ho sottratte ai loro malfattori e vi farò vedere il posto dove le ho tenute per salvarle dalle loro brutalità.
 
GRAZIE ANCORA PER QUANTO AVETE FATTO E PER LA SENSIBILITA' MOSTRATA VERSO DELLE CREATURE INDIFESE.
A PRESTO E UN FRATERNO ABBRACCIO A TUTTI VOI MA IN SPECIAL MODO ALLA CARISSIMA ED AFFETTUOSISSIMA ELENA.

Cettina Tropea
  

 
 Questa news è stata letta 3588 volte


comments powered by Disqus