GATTI DA ADOTTARE
        GATTI ADOTTATI
        IN RICORDO DI
        SMARRITI e RITROVATI
        LETTERE A GATTOPOLI
        GADGETS
        EVENTI E CURIOSITA'
        RASSEGNA STAMPA
        MALATTIE DEI GATTI
        CONSIGLI UTILI
        ASSOCIAZIONI
        IL CLUB DI GATTOPOLI




Cerca

16 ottobre 09
 
Pubblichiamo la lettera giuntaci dall'Ufficio Diritti Animali di Pisa con cui siamo in contatto da tempo, che ci presenta con tanto di foto che documentano quanto descritto, la situazione che sta vivendo Monika, una donna che ha deciso di donare tutto, in primis la sua vita, agli animali.
 
Essendosi sparsa la voce del suo amore smisurato per loro, anzichè aiutarla, molti si sono recati presso la sua abitazione ed hanno cominciato ad abbandonare davanti al suo cancello cani e gatti di ogni genere, cuccioli e adulti, sani e malati, legandoli con delle corde o lasciandoli dentro degli scatoloni.
 
Lei non ha mai negato aiuto a nessuno, fino ad arrivare a spendere tutto lo stipendio per cibo e cure mediche. Ovviamente nessun aiuto...e ovviamente arrivare a fine mese ormai è diventato quasi impossibile così chiede aiuto addirittura per strada...si fa mancare tante cose, ma ai suoi piccoli amici non vuole che manchi nulla!
 
Leggete e guardate le immagini. Parlano da sole.
 
Elena
 
 
  
P.S.: Le volontarie di Gattopoli stanno organizzando una raccolta cibo  (da consegnare direttamente).
Chi volesse anche aiutarla personalmente scrivete a elena@gattopoli.it o barbara.alle@alice.it e vi forniremo le informazioni più dettagliate per contattarla.

Grazie a tutti
Elena- Gattopoli
 
* * *
 
Vico Pisano - Nelle strade di Pisa, Livorno e altre città della Toscana spesso si vede una bella signora, tranquilla e paziente in compagnia dei suoi cagnini. Vicino a lei un cartello con scritto: “aiutatemi ho 39 cani e 108 gatti”.
 
Pazza?! No!! Monika, questo è il suo nome, non cerca gli animali ma li accoglie quando li trova sulla strada, abbandonati, soli e disperati. Lei li soccorre e gli da amore e sicurezza. E’ strano vederla, lei che ha tanta classa, chiede soldi, ma anche questo lo fa con garbo.
 
La conosco da tanti anni, so la sua storia. E’ nata in Germania, a 11 anni parte per l’Inghilterra per studiare, si diploma a 17 anni e va negli Stati Uniti per l’università. Lì incontrerà il giovane americano che diventerà suo marito. Nasce il primo figlio. Monika aspetta il secondo bambino, ma di mezzo c’è la guerra del Vietnam e suo marito non tornerà mai più…
Monika è ora una giovane vedova con 2 figli, lavorerà duro per allevare  i suoi bambini. Dopo tanti anni, i suoi ragazzi sono cresciuti e ormai adulti, Monika decide di tornare in Europa e di dedicare la sua vita agli animali, “che non chiedono nulla ma danno tanto..” dice lei.
 
Gli animali da lei custoditi sono felici, quando arrivi da loro una cosa ti sembra strana: i cani non abbaiano, sono tranquilli, non chiedono di andare via da lei come nei rifugi lager. Sono tutti in ambiente con alberi e terra da grattare, ombra o sole a scelta e cucce comode 2x2 per farsi compagnia.
 
I gatti sono liberi negli ulivi e nei campi, solo i malati di Fiv e Felv sono chiusi, ma anche loro hanno un giardino tutto loro e sono felici.
 
Se c’è da aiutare una persona è proprio lei!
 
Non ho mai visto tanto amore disinteressato.
  
         Liliana
 
         Ufficio diritti animali Pisa  
  
 
  

 Questa news è stata letta 4168 volte


comments powered by Disqus